Indennità Lavoratori Agricoli DL 73/2021: come richiederla?

Il decreto-legge n. 73 del 2021, all’articolo 69: commi da 1 a 5, riconosce inoltre un’indennità una tantum, pari a 800 euro, agli operai agricoli a tempo determinato che nel 2020 abbiano svolto almeno cinquanta giornate effettive di attività di lavoro agricolo.

L’INPS chiarisce che nell’ambito di applicazione della disposizione richiamata rientrano anche le figure equiparate di cui all’articolo 8 della legge 12 marzo 1968, n. 334 (piccoli coloni e compartecipanti familiari).

Come accedere all'indennità operai agricoli a tempo determinato. Quali sono i requisiti, quali le caratteristiche e come richiederla!

Per accedere all’indennità per i lavoratori agricoli DL 73/2021 in favore dei lavoratori agricoli a tempo determinato con almeno 50 giornate effettive di lavoro agricolo nell’anno 2020, i requisiti sono quello di:

  • essere operai agricoli a tempo determinato ovvero figure equiparate;
  • avere almeno 50 giornate effettive di lavoro dipendente agricolo nell’anno 2020;
  • non essere titolari di pensione alla data di presentazione della domanda;
  • non essere titolari di contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, diverso dal contratto intermittente di cui all’art. 13, comma 4, del DL del 15 giugno 2015, n. 81, alla data di presentazione della domanda.

Caratteristiche dell’indennità Operai agricoli a tempo determinato.

L’indennità per operai agricoli a tempo determinato prevede un indennità pari a 800 euro con le seguenti caratteristiche:

  • incompatibilità con il Reddito di Cittadinanza;
  • compatibilità con l’assegno ordinario di invalidità;
  • incompatibilità con il Reddito di Emergenza, di cui all’art. 82 del DL 19 maggio 2020, n.34, all’art. 12 del DL 22 marzo 2021, n. 41, e all’art. 36 del DL del 24 maggio 2021, n.73. Pertanto, qualora il richiedente dell’indennità appartenga ad un nucleo familiare titolare di REM 2020 e 2021, tale indennità non potrà essere erogata;
  • incompatibilità con l’indennità prevista dall’art. 44 comma 1 del DL «Sostegni Bis» in favore dei lavoratori impiegati con rapporti di collaborazione presso il Comitato Olimpico Nazionale (CONI), il Comitato Italiano Paralimpico (CIP), le federazioni sportive nazionali, le discipline sportive associate, gli enti di promozione sportiva, riconosciuti dal Comitato Olimpico Nazionale (CONI) e dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP), le società e associazioni sportive dilettantistiche.

Come fare domanda per l’indennità Operai agricoli a tempo determinato.

È possibile fare domanda per ottenere i bonus operai agricoli direttamente sul sito dell’Inps. La domanda potrà essere fatta in maniera telematica entro il 30 settembre 2021 seguendo tre diverse modalità:

  • Contact Center integrato Inps che è possibile contattare al Numero Verde 803164 gratuitamente da rete fissa oppure il numero 06164164 da rete mobile a pagamento secondo i propri piani tariffari;
  • on-line direttamente dal richiedente con l’autenticazione possibile tramite identità SPID almeno di secondo livello, Carta d’Identità Elettronica (CIE), Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o PIN Inps;
  • richiedendo l’aiuto di un patronato.

Nessun commento ancora

Lascia un commento