ISEE 2021: periodo di validità, rinnovo e agevolazioni per le quali è necessario richiederlo

Prestazioni sociali agevolate, da gennaio è necessario il modello Isee 2021. La validità del modello Isee 2020 è scaduta il 31 dicembre. Per ottenere qualsiasi prestazione sociale agevolata è ora necessario il modello Isee 2021.

Guida completa alla dichiarazione isee: quali sono le agevolazioni per le quali è necessaria e come richiederla.

La dichiarazione ISEE 2021 è una documentazione di fondamentale importanza. Grazie all’ISEE è possibile fare una fotografia estremamente attualizzata del reddito familiare e cristallizzare cosi la situazione economica e reddituale, circoscrivendola ad un preciso arco temporale, di un nucleo familiare. L’ISEE viene richiesto sempre più spesso dalle pubbliche amministrazioni ai cittadini in occasione del rilascio (o del rinnovo) di benefici e agevolazioni.

Modello ISEE 2021

Il 31 dicembre 2020 oltre ad un anno che, in tanti, consideriamo assolutamente da dimenticare, sono scaduti anche tutti i modelli ISEE elaborati nel corso del 2020 e dal primo gennaio è possibile richiedere i nuovi modelli ISEE 2021. N.B. Per quanto riguarda l’Isee 2021, redditi e patrimonio sono allineati allo stesso anno di riferimento.

I redditi percepiti devono inoltre essere anche comprovati da quanto risulta sul modello 730 dal modello Redditi, dalla Certificazione Unica o da altra documentazione (ad esempio assegni, indennità) riferita ai redditi esenti ai fini IRPEF.

Come si compone il modello ISEE 2021?

Il modello ISEE si compone da una Dichiarazione sostitutiva unica DSU, utile a dare tutte le informazioni relative al nucleo familiare d'appartenenza e un’Attestazione ISEE vera e propria in cui è indicato il valore della situazione economica ISEE.

Come e dove si presenta la dichiarazione sostituiva unica?

Una volta ottenuti e raccolti tutti i documenti rilevanti per il modello ISEE 2021, la Dichiarazione Sostitutiva Unica, può essere presentata in diverse modalità:

  • all’ente che eroga la prestazione sociale agevolata;
  • al comune;
  • a un Centro di Assistenza Fiscale;
  • all’INPS:
  • online sul portale www.inps.it;
  • di persona presso le sedi territoriali.

L’attesa per ottenere il calcolo ISEE è, solitamente, pari a circa 10 giorni lavorativi dall’invio della DSU.

Bonus Sociali e Agevolazioni.

L’ISEE 2021 è conditio sine qua non per ottenere importanti agevolazioni fiscali, tra le quali il reddito di cittadinanza. Infine, per quanto riguarda i bonus sociali come quello Energia o quello idrico arriva il riconoscimento automatico degli stessi (per tutti i cittadini che richiederanno l’attestazione ISEE 2021 e che rispetteranno i requisiti di ammissione all’agevolazione) senza dover presentare apposita domanda di beneficio presso i Comuni o i CAF. Sarà quindi sufficiente presentare solo la dichiarazione ISEE per avere accesso al beneficio.

Nessun commento ancora

Lascia un commento