Comunicazioni obbligatorie

Colf e Badanti - Comunicazione Obbligatoria rapporto di Lavoro Domestico all’Inps

Dal 29 gennaio 2009 in vigore la nuova procedura semplificata

Dal 29 gennaio 2009 le comunicazioni relative all’assunzione, alla trasformazione, alla proroga o alla cessazione del rapporto di lavoro domestico, vanno inoltrate all’Inps.

La comunicazione inviata all’INPS e le eventuali altre informazioni richieste assumeranno efficacia anche nei confronti dei Servizi competenti del Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali, dell’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (INAIL), nonché della Prefettura-ufficio territoriale del Governo.

Le comunicazioni debbono essere presentate o inviate:
- per l’assunzione, entro le ore 24 del giorno precedente, anche se festivo, a quello di instaurazione del rapporto di lavoro;
- per la trasformazione, la proroga e la cessazione, entro cinque giorni dall’evento.

La comunicazione di assunzione dovrà essere fatta esclusivamente per via telematica attraverso la procedura informatizzata del sito procedura Internet

Per le eventuali variazioni il datore di lavoro domestico potrà, in modo semplificato :
- avvalersi del Conctat Center, al numero 803.164, fornendo telefonicamente i dati necessari;
- utilizzare l’apposita procedura Internet di compilazione e invio on-line;
- utilizzare ii moduli cartacei (allegati)per la presentazione o l’invio alle sedi.

In caso di invio della comunicazione di assunzione a mezzo del servizio postale farà fede la data di spedizione della raccomandata.

Nessun commento ancora

Lascia un commento